Fine Mercato Tutelato per le Imprese: Ecco Cosa Succede dal 1° Luglio

Fine Mercato Tutelato per le Imprese: Ecco Cosa Succede dal 1° Luglio

Assegnate automaticamente al Servizio di Tutele Graduali STG le PMI ancora in regime di Maggior Tutela

Come abbiamo ampiamente anticipato in altri approfondimenti, il 2021 è l’anno della fine del Servizio di Maggior Tutela per le piccole imprese e le attività commerciali (mentre per i clienti domestici la fine della maggior tutela è stata prorogata fino al 2023).

Il percorso per la transizione verso il Mercato Libero “obbligatorio” è iniziato già a gennaio 2021 con la 1° Fase del Servizio a Tutela Graduali, che ha previsto l’applicazione delle tariffe PLACET da parte del fornitore che eroga il servizio di maggior tutela (il Servizio Elettrico Nazionale nella maggior parte dei casi).

Dal 1° Luglio cambia tutto. Il Servizio Elettrico Nazionale dismette tutti i suoi clienti. Tutte le aziende che ancora non sono passate autonomamente al mercato libero dell’energia non riceveranno più le fatture dal loro vecchio fornitore, ma si vedranno assegnato un nuovo fornitore del mercato libero su base territoriale.

 

La prima asta di assegnazione delle utenze al Servizio di Tutele Graduali ha avuto il seguente esito:

RegioneFornitori assegnati per erogazione del Servizio a Tutele Graduali
Lazio, Lombardia, Veneto, Liguria, TrentinoA2A Energia
Campania, Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia, SardegnaHera COMM
Friuli-Venezia Giulia, Valle d’Aosta, Puglia, Toscana e Comune di MilanoIren Mercato
Piemonte, Emilia-RomagnaAxpo Italia

 

Quindi i nuovi operatori sono stati definiti su base regionale e assegnati dall’ARERA. Per tutti i clienti continueranno ad essere applicate le tariffe PLACET (Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela), che stabiliscono la formazione del prezzo, variabile, e le condizioni di pagamento e recesso per almeno un triennio.

 

APPROFONDIMENTO: Come funziona il Servizio a Tutele Graduali?

 

Passare al Mercato Libero per Risparmiare

Le Tariffe PLACET sono delle forme contrattuali pensate per avere un andamento simile a quelle della Maggior Tutela, con un prezzo variabile e indicizzato alle oscillazioni di mercato.

Tuttavia, questo meccanismo non è sinonimo di risparmio. Il passaggio al mercato libero, infatti, permette di accedere a promozioni e offerte che consentono di risparmiare fino al 20% sulle utenze luce e gas aziendali. Il risparmio è garantito solo scegliendo le tariffe più convenienti degli operatori più affidabili del mercato libero. Se si sbaglia fornitore o tariffa si possono avere molti grattacapi o si rischia addirittura di spendere di più.

Per questo motivo è bene affidarsi ad operatori imparziali ed esperti per scegliere il nuovo fornitore. Se vuoi un supporto nella scelta della nuova tariffa e vuoi capire quanto puoi risparmiare realmente sulle bollette, chiamaci allo 06 90202514 per parlare con un esperto di Abbassalebollette.it o usa i nostri comparatori gratuiti per confrontare i prezzi delle offerte di energia elettrica e gas metano.

Scopri Le Migliori Tariffe Luce e Gas Business

Offerte Energia Elettrica e Luce

Confronta le
migliori offerte business
e risparmia fino al 20%
sulla bolletta della Luce

Offerte Gas e Riscaldamento

Confronta le
migliori offerte business
e risparmia fino al 20%
sulla bolletta del Gas

Cerchi la Tariffa più Conveniente per la Casa?

Se per la tua famiglia stai cercando una tariffa conveniente per la luce e il gas, prova il nostro servizio di comparazione e risparmia fino a 450€ l’anno!

Tariffe Luce e Gas CASA