Truffa Rimborso Enel: attenti alle email di Phishing

Truffa Rimborso Enel: attenti alle email di Phishing

La Polizia Postale lancia l’allarme su un invio massiccio di email ingannevoli relative a falsi rimborsi sulle bollette dell’energia elettrica

Esempio Contenuto Email Phishing EnelIn una nota diramata dalla Polizia Postale, sia sul proprio sito che sui canali social, si mettono al corrente i cittadini che, in questi giorni, migliaia di italiani stanno ricevendo delle email ingannevoli che contengono un testo che recita più o meno così:

“Dopo i calcoli finali della tua bolletta Enel energia, abbiamo stabilito che sei idoneo a ricevere un rimborso dell’importo di 128,04 euro”.

Si tratta di una truffa. Con la scusa di un rimborso, utenti malintenzionati cercano di entrare in possesso di dati personali e informazioni sensibili sui metodi di pagamento in possesso dei clienti Enel, che, attirati dalla possibilità di ricevere dei soldi, potrebbero cadere nella trappola e fornire i dati delle proprie carte di credito o di debito, vedendosi poi sottrarre del denaro.

 

Enel è vittima della truffa

La truffa sfrutta il nome Enel, brand forte e storico del mercato libero dell’energia, in maniera contraffatta. Enel Energia, quindi, è parte lesa in questa vicenda e, ovviamente, ha comunicato ai suoi clienti di fare attenzione a queste email fasulle.

L’ambiguità venutasi a creare nel tempo intorno al brand Enel non aiuta di certo i cittadini a tutelarsi da questi raggiri. L’attuale Enel, infatti, è Enel Energia Spa, società per azioni operante nel mercato libero dell’energia, che non ha nulla più a che vedere con il servizio elettrico nazionale, ex Enel Servizio Elettrico.

Infografica Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale Differenze

Sono milioni i cittadini italiani, ancora clienti del servizio di Maggior Tutela (che alla fine di questo anno volgerà al termine) erogato dal Servizio Elettrico Nazionale, che possono facilmente confondersi e ritenere Enel il proprio fornitore di energia. Tutto ciò rende la vita facile ai truffatori, che senza avere altre notizie più precise sui clienti, possono raggiungere un numero più elevato di potenziali utenti da truffare.

 

Come difendersi dalle Truffe Online?

Difendersi da questo tipo di truffe è semplice se si adottano alcuni piccoli accorgimenti:

  1. diffidare sempre da comunicazioni che promettono di inviarvi soldi. Già questo dovrebbe mettervi sull’allerta, perché la promessa di soldi è uno dei sistemi più utilizzati nelle truffe, online e offline.
  2. controllare sempre che il mittente corrisponda a quanto dichiarato: ogni email ha, nei dettagli del mittente, sia un nome per esteso che un indirizzo email fisico da cui è stata inviata la mail. Senza andare troppo nel tecnico, nella maggior parte dei casi la mail non viene camuffata, quindi avremo, ad esempio, il caso in cui la mail risulti inviata da “Enel <abcdefa@mailmail.xyz>”. Se la mail non corrisponde in alcun modo al mittente dichiarato nel nome, c’è un’alta probabilità che si tratti di phishing, quindi di una truffa. E’ comunque tecnicamente possibile camuffare anche la mail, quindi è bene fare attenziona anche quando la mail sembra risultare valida.
  3. non cliccare mai sui link contenuti nella mail e utilizzare i canali ufficiali per avere risposte: se proprio volete andare a fondo su quanto dichiarato, allora usate i canali ufficiali del vostro fornitore: numero verde, sito web (digitandolo direttamente nel browser e non cliccando sui link nella mail) o app. Non rispondere alla mail.
  4. avere maggiore consapevolezza delle proprie bollette: se siamo clienti del Servizio Elettrico Nazionale SEN o di un altro operatore del mercato libero e, soprattutto, ne siamo ben consapevoli, non terremo certo in considerazione una mail che arriva da un altro fornitore, perché sappiamo che non ci riguarda.

 

Come avere il Controllo delle Proprie Utenze di Luce e Gas

Come appena detto, avere il pieno controllo delle proprie bollette di Energia Elettrica e Gas può aiutare moltissimo a difendersi dal phishing e anche a difendersi da altri canali di promozione aggressiva di tariffe luce e gas. Impara a leggere la tua bolletta, a capire cosa contiene, a cosa si riferiscono le singole voci e a gestire correttamente i metodi di pagamento.

Se hai bisogno di aiuto per capire le tue bollette o vuoi trovare un nuovo fornitore che ti consenta di risparmiare centinaia di euro ogni anno su luce e gas, puoi chiamarci allo 06 90202514 e parlare con un nostro operatore che con pazienza e cortesia saprà rispondere a tutte le tue domande. Se prima vuoi confrontare le migliori tariffe del mercato libero dell’energia, prova i nostri comparatori gratuiti.

 

Compara le Migliori Tariffe Luce ed Energia Elettrica
Confronta le Migliori Tariffe Gas Metano