Impianto Fotovoltaico in Emilia Romagna: Come Scegliere il Migliore

Impianto Fotovoltaico in Emilia Romagna: Come Scegliere il Migliore

Elevato Irraggiamento sui Pannelli Solari Garantisce Redditività degli Impianti Emiliani

Abiti in Emilia Romagna e stai pensando di installare un impianto fotovoltaico? Ottima scelta: la tua regione gode di un ottimo irraggiamento medio annuo, che, specialmente nei mesi estivi è paragonabile a quello delle regioni del Sud Italia. Ciò significa che sfrutterai al massimo le potenzialità dei pannelli solari e potrai ottenere un notevole risparmio in bolletta!

Scopri come scegliere l’impianto giusto con questa breve guida all’acquisto di fotovoltaico in Emilia Romagna.

L’importanza dell’irraggiamento per sfruttare un impianto fotovoltaico

00 Radiazione solare globale.gif

Fonte Wikipedia.org

Con la sua ampia estensione da Ovest verso Est, l’Emilia Romagna è interessata da un clima che può variare sensibilmente da provincia a provincia. Allo stesso modo, anche i valori della radiazione solare sono diversi nelle varie zone della regione, e raggiungono il picco nelle province adriatiche, come quelle di Forlì Cesena, Ravenna e Rimini.

È proprio in questi territori che conviene maggiormente installare un impianto fotovoltaico. La favorevole esposizione ai raggi del sole, infatti, permette di far lavorare l’impianto per un maggior numero di ore durante la giornata, e quindi di produrre più kw di energia elettrica.

In altre parole, un impianto di potenza nominale pari a 3 kWp installato presso un’abitazione di Forlì o di Cesena produrrà una lieve quantità in più di energia elettrica rispetto ad un analogo impianto installato a Parma o Piacenza.

 

I dati sull’irraggiamento solare in Emilia Romagna

Per comprendere meglio quanto abbiamo appena esposto, è sufficiente dare un’occhiata ai dati relativi alla radiazione solare globale in Italia.

Tali statistiche indicano chiaramente che i valori dell’esposizione solare media delle province orientali dell’Emilia Romagna, come quella di Forlì Cesena, sono più alti rispetto a quelli del resto della regione.

In particolare, l’irraggiamento delle province centro-occidentali dell’Emilia Romagna fa registrare valori paragonabili a quelli delle altre regioni del nord, come Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia.

Invece, nella provincia di Forlì e nelle altre province orientali e adriatiche, i raggi solari interessano la superficie del territorio in maniera simile a quanto avviene nelle regioni molto più soleggiate del sud Italia, come Campania, Abruzzo, Molise e Basilicata.

Tale fenomeno è ancora più evidente nei mesi estivi come luglio e agosto, quando la radiazione solare che può colpire i moduli fotovoltaici installati sui tetti delle abitazioni in provincia di Forlì e Cesena registra valori analoghi a quelli di gran parte del meridione, ivi compresa buona parte della Puglia.

Quanto si risparmia con il fotovoltaico a Forlì Cesena

Cosa indica tutto questo? In estrema sintesi, che l’Emilia Romagna è un ottimo posto dove installare un impianto fotovoltaico. Le province adriatiche come Rimini e Forlì Cesena, in particolare, godono di un’esposizione solare tale che consente di sfruttare al meglio le proprietà dei pannelli solari. Questi ultimi, ovviamente, vanno correttamente orientati per catturare la luce solare per il maggior numero di ore durante la giornata.

Ciò significa che l’investimento iniziale effettuato per l’acquisto dei pannelli solari e per la loro installazione può essere recuperato molto più velocemente, rispetto a quanto avvenga in altre zone d’Italia.

Per fare un esempio concreto, una famiglia di Forlì o di Cesena che desideri installare sul tetto della propria abitazione un impianto fotovoltaico da 3kWp, attualmente consuma energia elettrica approvvigionandosi dalla rete pubblica, e paga una bolletta media di 90 euro: ciò significa che la spesa annua complessiva per la luce è pari a 540 euro.

Ebbene, un impianto fotovoltaico da 3kWp che lavori con un irraggiamento come quello di Forlì Cesena è in grado di far conseguire a questa famiglia un risparmio annuo in bolletta di ben 270 euro. Già questo dato lascia intuire come il ritorno dell’investimento avvenga nel giro di pochi anni.

Tutti i vantaggi del fotovoltaico in Emilia Romagna: detrazioni fiscali e scambio sul posto

Ma c’è di più. Per l’installazione di un impianto fotovoltaico in Emilia Romagna si può godere, come in tutto il territorio nazionale, delle agevolazioni previste dalla normativa nazionale in tema di ristrutturazioni edilizie.

Tali agevolazioni ammontano a ben il 50% della spesa sostenuta. Pertanto, metà della somma investita nell’acquisto dell’impianto e per le attività necessarie alla sua installazione vengono recuperate attraverso il sistema delle detrazioni fiscali. Nello specifico, la somma corrispondente alla metà della spesa viene detratta in sede di dichiarazione Irpef, divisa in dieci tranche annuali.

A tutto questo, infine, occorre aggiungere la possibilità di aderire al meccanismo dello scambio sul posto con il GSE (Gestore dei Servizi Energetici).

Ciò vuol dire che la quota di energia elettrica che verrà prodotta dall’impianto fotovoltaico senza essere sfruttata per alimentare direttamente gli elettrodomestici, verrà reimmessa nella rete e sostanzialmente venduta al GSE. Oltre a comportare un notevole risparmio sui consumi, quindi, l’impianto in Emilia Romagna produrrà reddito, facendo guadagnare il suo possessore e quindi accelerando ulteriormente il ritorno dell’investimento.

Fotovoltaico a Forlì Cesena: quanto si risparmia

Riassumendo, la famiglia di Forlì Cesena che desideri installare presso la propria abitazione un impianto fotovoltaico andrà incontro ai seguenti vantaggi:

  • Alti valori di irraggiamento solare
  • Possibilità di recuperare metà della spesa iniziale attraverso le detrazioni fiscali
  • possibilità di vendere al GSE l’energia elettrica non consumata, attraverso lo scambio sul posto

Questo significa che il risparmio medio annuo si aggirerà intorno ai 500 euro: praticamente, le bollette della luce saranno quasi azzerate.

Il ritorno dell’investimento relativo all’installazione di un impianto fotovoltaico nella provincia di Forlì e Cesena, pertanto, avviene nel giro di appena quattro anni!

Considerato che gli attuali impianti garantiscono una grande durabilità e hanno una vita media di circa 25 anni, l’impianto genererà, per il periodo successivo al ritorno nell’investimento, un guadagno netto per almeno venti anni.

E la situazione risulta favorevole anche nelle restanti province dell’Emilia Romagna. Sebbene gli impianti installati nelle province adriatiche come Ravenna, Forlì Cesena, Rimini e Ferrara godano di una più favorevole radiazione solare, anche nel resto della regione il saldo tra investimento e risparmio è decisamente favorevole al consumatore.

Si stima, infatti che nelle province centrali come Bologna, Modena e Reggio Emilia, il ritorno nell’investimento avvenga in circa 5-6 anni, mentre a Parma e Piacenza l’impianto sarà completamente ripagato in 6-7 anni.

Come scegliere i migliori pannelli solari

Le soluzioni per risparmiare non finiscono qui. Non tutti gli impianti fotovoltaici sono uguali, infatti noi di Abbassalebollette.it vi consigliamo di scegliere pannelli solari Made in Italy o di produzione europea, sicuramente più performanti e affidabili dei prodotti made in China. Inoltre, una scelta oculata dei pannelli solari darà i suoi frutti durante il periodo di lavoro dell’impianto.

Ad esempio, oggi è possibile trovare in commercio, online o nei migliori negozi specializzati anche in Emilia Romagna, i nuovi pannelli solari da 300 Wp, che assicurano un elevato livello produttivo, occupando uno spazio più ridotto sul piano di installazione.

Minore ingombro significa maggiore facilità di installazione e possibilità di utilizzare un maggior numero di pannelli sul medesimo tetto o lastrico solare.

Attenzione ai consumi: i vantaggi delle batterie al litio

In più, facendo attenzione alle proprie abitudini di consumo, si può ulteriormente ottimizzare il risparmio: ad esempio, vi consigliamo di utilizzare gli elettrodomestici che consumano di più, come lavatrici o lavastoviglie, negli orari in cui il vostro impianto sta producendo, in modo da non richiedere corrente alla rete pubblica.

Inoltre, l’acquisto di un sistema di accumulo è in grado di portare ai massimi livelli l’efficienza dell’impianto fotovoltaico. Le batterie al litio, in particolare, assicurano un perfetto storage dell’energia autoprodotta, e consentono di utilizzarla in autoconsumo in orari diversi da quelli in cui essa viene immagazzinata.

Ciò significa che, grazie ai sistemi di accumulo, l’energia prodotta di giorno può essere utilizzata di sera: in tal modo, il fotovoltaico esprime tutto il suo potenziale e garantisce l’indipendenza dalla rete pubblica, praticamente facendovi dimenticare la bolletta della luce.

Preventivo fotovoltaico a Forlì Cesena: affidatevi ai professionisti

Abbassalebollette.it vi invita ad affidarvi sempre a professionisti del settore per ottenere informazioni, consigli e un preventivo affidabile. Anzi, un’ottima soluzione sarebbe quella di richiedere sempre più preventivi a Forlì Cesena per il fotovoltaico, in modo da operare un confronto tra le varie soluzioni proposte.

Quanto Costa un Impianto Fotovoltaico? Scoprilo con il Simulatore Online

Simulatore Impianto Fotovoltaico

Prima dell’installazione, inoltre, richiedete un sopralluogo gratuito da parte di un installatore qualificato di Forlì Cesena o che operi in Emilia Romagna, per far valutare le effettive esigenze di installazione e individuare le soluzioni più fruttuose per la vostra abitazione.

Se invece vuoi conoscere il costo di un Impianto Fotovoltaico con Accumulo, visita la nostra pagina dedicata:

Fotovoltaico con Accumulo

 

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?
Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)