Contatore Enel Open Meter: il nuovo contatore elettrico 2.0

Contatore Enel Open Meter: il nuovo contatore elettrico 2.0

Il nuovo contatore 2.0 di e-distribuzione: com’è e quali sono i vantaggi?

Vi sarete sicuramente accorti che, negli ultimi anni, la rete elettrica delle case è stata oggetto di numero interventi che hanno riguardato principalmente i contatori dell’energia elettrica.

Chi sta provvedendo ad effettuare tale operazione di miglioramento e potenziamento è e-distribuzione, ex Enel (scopriamo qui la differenza tra e-distribuzione ed Enel), che sta procedendo, dal 2016, alla sostituzione dei vecchi contatori con il nuovo contatore 2.0 denominato “Open Meter”.

Questo nuovo contatore risulta essere altamente tecnologico e particolarmente semplice da gestire da parte dei consumatori, che potranno, ad esempio, calcolare i consumi ogni 2 minuti.

Il nuovo contatore elettronico 2.0 presenta diversi vantaggi, per i clienti, per i produttori e per le società di vendita.

Vediamoli insieme nel dettaglio.

Tra i vantaggi per i clienti rientrano:

  • Superamento delle fasce orarie predefinite dall’ARERA (F1, F2, F3)
  • Riduzione delle fatture stimate
  • Rilevazione dei dati di consumo ogni 2 minuti, questo consente ad esempio di sapere con precisione il consumo di energia elettrica e la potenza assorbita dai singoli elettrodomestici
  • Attivazione, modifica e cessazione del contratto luce con il proprio fornitore ancora più veloce

I vantaggi per i produttori, invece, sono i seguenti:

  • Possibilità di accedere allo storico dei consumi e della produzione
  • Dati e informazioni sulla quantità di energia generata molto più precisi e dettagliati

Dal punto di vista delle società di vendita, invece, i vantaggi offerti dal nuovo contatore 2.0 sono relativi, ad esempio, alla possibilità di: emettere sempre fatture sui consumi effettivi, migliorare notevolmente i tempi necessari al cambio di gestore, oppure, ancora fare offerte commerciali che prevedano riduzioni o sconti in particolari momenti della giornata.

Open Meter non è solamente uno strumento, ma è una soluzione rapida ed efficace che ti consentirà di risparmiare notevolmente ed avere una maggiore consapevolezza dei tuoi consumi. E’ un contatore che fa da portavoce alla nuova generazione di contatori intelligenti, in quanto nasce grazie all’innovazione e lo sviluppo tecnologico, ma tiene conto anche dell’andamento e dello sviluppo del mercato nel settore energetico.

Open Meter è un contatore che, indubbiamente, rappresenta un’innovazione tecnologica fondamentale per il settore e, grazie alle sue caratteristiche, funzionalità e prestazioni, andrà a sostituire man mano il contatore elettronico di prima generazione. Chiaramente, questo contatore possiede caratteristiche che rispecchiano totalmente le direttive imposte da ARERA.

Tale prodotto sarà lo strumento principale per fornire ai consumatori informazioni e dati certi per la rilevazione dei consumi, ma abiliterà, al tempo stesso, i servizi della domotica.

Open Meter, inoltre, potrebbe essere la porta di accesso ad internet a banda larga, grazie al progetto Open Fiber, per molte zone in cui gli operatori privati non hanno interesse ad effettuare il cablaggio in fibra.

 

Perché si sta procedendo alla sostituzione del vecchio contatore?

Come aumentare Potenza Contatore LuceCome abbiamo detto poco fa, in questo periodo si sta procedendo alla sostituzione del vecchio contatore elettronico di prima generazione con il nuovo contatore 2.0 di Enel.

Ma come mai si è deciso di procedere con questa ulteriore modifica?

In realtà la risposta è piuttosto semplice: in questo modo, il distributore potrà inviare dati più precisi e dettagliati al fornitore, grazie alla possibilità di estrapolare le informazioni relative al consumo di energia a distanza e con maggiore certezza e accuratezza.

Questi nuovi contatori open meter saranno installati da e-distribuzione che non va confusa Enel Energia che è invece il fornitore di energia elettrica.

Un dato particolarmente interessante agli occhi dei consumatori è rappresentato dai molteplici dubbi sorti in merito a questo nuovo contatore, che si presenta come uno strumento evoluto e altamente tecnologico, ma che in realtà risulta essere già obsoleto se si fa riferimento al mercato odierno e alle necessità derivati dallo sviluppo tecnologico.

Al tempo stesso, però, possiamo assistere ad una serie di vantaggi e innovazioni il sistema offre l’opportunità di collegare app esterne, da installare sui propri smartphone, per un monitoraggio dei consumi più immediato e comodo da tenere d’occhio da parte dei consumatori.

Il nuovo contatore Open Meter consentirà, inoltre, di ridurre al massimo i disagi in caso di problemi o guasti di natura tecnica perché il sistema sarà in grado di rilevare porzioni di rete di bassa tensione o disalimentate, consentendo, così, ai fornitori di intervenire in maniera più rapida e gestire l’eventuale ripristino delle forniture.

 

Sei una persona attenta ai consumi di Energia Elettrica?

Se presti sempre molta attenzione alle bollette e vuoi capire meglio i motivi alla base della sostituzione dei contatori dell’energia elettrica è perché, sicuramente, hai a cuore i consumi della tua casa e vuoi avere sempre sotto controllo tutte le spese delle utenze.

Se sei questo tipo di persona, allora siamo sicuri che tu abbia a cuore il risparmio sulle bollette della luce, proprio come noi. Per questo motivo ti consigliamo di passare al mercato libero dell’energia, se non lo hai già fatto (ricorda che il Mercato Tutelato sta per giungere al termine), scegliendo una tariffa conveniente per l’energia elettrica che ti farà risparmiare fino a 150 euro l’anno. Non ci credi? Noi ti garantiamo il risparmio in bolletta.

Utilizza il nostro comparatore di tariffe luce, scopri quelle più in linea con le tue abitudini di consumo e chiedi l’aiuto dei nostri esperti per non sbagliare nella scelta dell’offerta luce migliore per te.