Le Migliori Tariffe Luce di Febbraio

Le Migliori Tariffe Luce di Febbraio

Risparmiare sulle bollette dell’energia elettrica non è poi così difficile se sappiamo a chi rivolgerci e come comportarci

È bene specificare che non esiste una tariffa che sia perfetta per tutti in maniera assoluta, ma ciò che importa è una corretta valutazione delle spese in relazione ai propri consumi.

Esistono infatti delle tariffe in grado di adattarsi alle esigenze di ognuno e che permettono di spendere molto meno di quanto si dovrebbe. In questo articolo troverete alcuni consigli sulla gestione corretta dei consumi di energia e utili indicazioni su come scegliere le tariffe luce  più adatte alle vostre abitudini.

Abbiamo stilato una classifica delle tariffe luce più convenienti del mese di febbraio per aiutarti a risparmiare veramente in bolletta.

Hai mai pensato al libero mercato dell’energia?

In termini di convenienza è utile conoscere la possibilità di affidarsi, attraverso il libero mercato, al fornitore che si preferisce. Dopo varie proroghe, il mercato libero sta per diventare obbligatorio per tutti i cittadini. In breve tempo dovrai quindi decidere a chi affidarti e come spendere i tuoi soldi in base al piano tariffario che più rispecchia il tuo stile di vita.

Al momento, vi è sicuramente la possibilità di avere una vasta scelta, forse troppa, a tal punto che molto spesso si è disorientati e non si sa quale fornitore e quale tariffa attivare per risparmiare davvero sulle bollette. Le offerte presenti per l’energia elettrica variano molto in base agli operatori. Tra le molteplici proposte, occorre essere selettivi e informarsi attentamente per poi paragonare i costi sulla base del proprio fabbisogno energetico. È utile poi comprendere che in bolletta ci sono anche i costi accessori, come quelli relativi ai servizi di vendita, di gestione della rete e le imposte, oltre ovviamente al canone rai. Queste ultime voci sono identiche per tutti gli operatori e non possono essere rimosse dalla bolletta, perciò è importante fare attenzione alla comunicazione fatta da alcuni operatori che, a volte, giocano sul filo dell’ambiguità in merito a queste voci di costo. Inoltre, molti consumatori si accorgono di tali voci solo dopo aver fatto il passaggio al mercato libero e pensano di essere stati imbrogliati, mentre è ovvio che tali voci di costo, imposte dall’Autorità ARERA, sono decisamente presenti anche nelle bollette del Servizio Elettrico Nazionale, solo che spesso non gli dedichiamo sufficiente attenzione.

Preferire un piano tariffario a un altro è una scelta che deve essere fatta con consapevolezza per evitare inutili sprechi di denaro causati dall’applicazione di una tariffa oraria che non corrisponde alle proprie abitudini di consumo. Ovviamente, se si vuole davvero risparmiare, la scelta di un piano tariffario corretto deve essere abbinata a dei comportamenti virtuosi nell’utilizzo dell’energia.

 

6 Consigli per aumentare il Risparmio in Bolletta senza cambiare operatore

Secondo alcune stime elaborate dal nostro centro studi interno, circa il 40% delle famiglie italiane adotta comportamenti errati, o semplicemente poco virtuosi, che danno vita a spiacevoli e inutili sprechi di energia. Ecco alcuni accorgimenti efficaci che puoi applicare per il risparmio in bolletta:

  • evita di lasciare la luce accesa in una stanza inutilizzata o quando non è davvero necessaria (ad esempio mentre si guarda la tv rilassati sul divano)
  • sostituisci eventuali lampadine ad incandescenza o fluorescenza con le nuove lampadine con tecnologia LED, più efficienti  e durature nel tempo
  • rinnova i tuoi vecchi elettrodomestici con modelli dotati di classe energetica superiore
  • cerca di utilizzare il forno elettrico solo quando necessario, la lavastoviglie solo a pieno carico, la lavatrice a temperature non elevate e centrifuga ridotta
  • se hai dei condizionatori in casa, sia per il caldo che per il freddo, impostali su temperature non estreme che consentano di climatizzare l’aria senza eccessi
  • valuta di investire nell’installazione di pannelli solari sul tetto di casa, che ti permetteranno di ottenere energia pulita da fonti rinnovabili, anche di notte se abbini una batteria di accumulo, e grazie ai risparmi in bolletta si ripagano in poco tempo

 

Raddoppia il Risparmio con le migliori tariffe luce di febbraio

Passare al mercato libero, dunque, è una scelta che consente subito di risparmiare e, se sommato ai comportamenti virtuosi elencati prima, consente facilmente di raddoppiare il risparmio sulle bollette dell’energia elettrica.

 

Ma come scegliere il piano tariffario più adatto ai propri consumi?

Da anni ormai cerchiamo di spiegare ai nostri clienti come selezionare in maniera intelligente le tariffe luce che meglio si adattano al reale fabbisogno energetico familiare, che può essere facilmente analizzato leggendo attentamente le voci presenti nella bolletta energetica.

Ad oggi sono presenti sul mercato tre tipologie di fasce orarie: F1, F2 ed F3, che servono a indicare le ore della giornata in cui si effettuano i consumi. Ad ogni fascia è possibile associare un differente prezzo dell’energia. Scegliere la tipologia di tariffa più adatta in base all’orario di consumo dell’energia elettrica consente di risparmiare sui costi energetici familiari. Per cui, per esempio, nel caso in cui i consumi familiari si concentrino principalmente in orari serali e nei fine settimana, consigliamo di attivare una tariffa bioraria. Al contrario, se la maggior parte dei consumi si trova in fascia F1, allora è da preferire una monoraria.

Una volta compreso il proprio profilo di consumi, bisogna valutare degli operatori che possano offrire sia garanzie in termini di risparmio sia affidabilità in termini di servizio clienti e semplicità nella gestione di pagamenti.

Il risparmio sulle bollette dell’energia, quindi, deve essere il risultato del coordinamento di tanti fattori e noi siamo al tuo fianco per aiutarti a fare le scelte giuste.

Quali sono quindi le offerte di energia elettrica più convenienti?

Tra i migliori operatori luce ed energia troviamo senza dubbio E.ON Energia, Engie ed ENI Gas e Luce. Questi operatori, oltre ad offrire delle tariffe molto competitive, sono garanzia di affidabilità, presenza costante e, soprattutto, offrono strumenti digitali avanzati per gestire tramite internet o app le proprie utenze, in modo da avere sempre tutte le spese sotto controllo.

Ecco qui una lista delle tariffe più convenienti per l’energia elettrica nel mese di febbraio, pensate per soddisfare diverse abitudini di consumo:

  • Eni Link Monoraria: si tratta di una tariffa monoraria (il costo non varia durante le diverse fasce orarie della giornata, né in base ai giorni della settimana). Una tariffa monoraria è ideale per chi consuma molto durante il giorno. La tariffa prevede un prezzo fisso, bloccato per 24 mesi, con la possibilità di beneficiare di un doppio sconto del 10% + 10% sulla componente energia: 10% per il primo anno attivando ENI Link e 10% sul secondo anno se si attiva il pagamento con domiciliazione bancaria e bolletta elettronica  L’energia offerta è green: ENI ne certifica la provenienza da fonti rinnovabili.

    Eni

    Eni

    Link

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Monoraria
    52, 50/ Mese
    630/ Anno

    Maggiori Informazioni  

  • E.ON Luce Click: disponibile sia nella modalità monoraria che bioraria questa tariffa luce consente di avere uno sconto considerevole sulla componente energia elettrica e questo prezzo bloccato per 12 mesi. Anche in questo caso l’energia elettrica proviene unicamente da fonti rinnovabili.

    Offerta in Corso: - 18 € Sconto 10% sulla Componente Energia per i clienti che contestualmente sottoscrivono l'offerta E.ON Gas Insieme + 6 € di sconto optando per la bolletta digitale + 12 € attivando l’addebito su C/C
    E ON

    E ON

    EON Luce Insieme [DUAL]

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Monoraria
    64, 92/ Mese
    779/ Anno

    Maggiori Informazioni  

    E ON

    E ON

    EON LuceClick Verde

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Monoraria
    68, 92/ Mese
    827/ Anno

    Maggiori Informazioni  

    Offerta in Corso: -20%sulla Componente Energia nei primi 3 mesi del 1°e del 2°anno trascorso assieme
    E ON

    E ON

    E.ON Luce RelaxClick

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Monoraria
    68, 92/ Mese
    827/ Anno

    Maggiori Informazioni  

    Offerta in Corso: -20% sulla Componente Energia nei primi 3 mesi del 1°e del 2°anno trascorso assieme
    E ON

    E ON

    E.On Luce RelaxClick Bioraria

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Bioraria
    69, 8/ Mese
    829/ Anno

    Maggiori Informazioni  

    E ON

    E ON

    E.ON LuceClick Verde Bioraria

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Bioraria
    70, 25/ Mese
    843/ Anno

    Maggiori Informazioni  


  • Engie Energia 3.0 Light: la tariffa trepuntozero di Engie è una tariffa che può essere scelta in formula monoraria o trioraria, con un costo della componente energia davvero conveniente nei fine settimana. Engie 3.0 è completamente digitale, gestibile online e con energia proveniente solo da fonti green 100% certificate. In fase di sottoscrizione si può decidere se usufruire dello sconto per 12 o 24 mesi.

    Engie

    Engie

    Energia 3.0 Light

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Monoraria
    55, 33/ Mese
    664/ Anno

    Maggiori Informazioni  

    Engie

    Engie

    Energia 3.0 Light

    Tipo Contratto: Fisso
    Tipo Tariffa: Trioraria
    55, 75/ Mese
    669/ Anno

    Maggiori Informazioni  

Non hai le idee chiare? Confronta i prezzi e trova la tariffa più giusta per te

Utilizza subito il nostro comparatore di tariffe Luce ed Energia Elettrica!

Confronta le Migliori Tariffe Luce

Confronta le migliori Offerte Luce e risparmia fino a 150€ sulla Bolletta

Confronta le Migliori Tariffe Gas Metano

Confronta le migliori Offerte Gas e risparmia fino a 250€ sulla Bolletta

Il nostro comparatore interattivo è stato sviluppato proprio per permetterti un facile confronto tra le offerte dei migliori operatori del mercato libero, il tutto in maniera semplice e soprattutto completamente gratuita! Se invece preferisci parlare con qualcuno che risponda alle tue domande e possa chiarirti alcuni dubbi sul cambio di operatori, sulle procedure, sui costi e sulle tempistiche, chiamaci tu allo 06 90202514 e troverai un operatore pronto a rispondere a tutte le tue domande.

Risparmio garantito su Luce e Gas