Fotovoltaico: il 2018 parte alla grande con oltre 60 MW installati

Fotovoltaico: il 2018 parte alla grande con oltre 60 MW installati

Fotovoltaico Sempre più Conveniente anche nel 2018

Il fotovoltaico conviene? Ma certo! Basta guardare i dati relativi alle vendite di questa prima parte di 2018: oltre 60 MW installati in soli due mesi, per un incremento rispetto all’anno precedente di circa il 17%.

Vediamo le ragioni di questo continuo successo dei pannelli solari e quali possono essere le previsioni di vendita per l’immediato futuro.

 

Boom di vendite di pannelli solari nei primi mesi del 2018

Il fotovoltaico è una soluzione sempre più apprezzata per tutte le esigenze di approvvigionamento di energia elettrica: non solo i clienti residenziali, ma anche le imprese, le grandi industrie e gli enti pubblici guardano ormai con favore all’installazione di pannelli solari.

Infatti, i dati di mercato elaborati da Terna – Gaudì per conto dell’associazione di categoria Anie Rinnovabili, mostrano un notevole incremento delle vendite di fotovoltaico in tutti i comparti.

Il nuovo anno è cominciato davvero col botto: nei soli mesi di gennaio e febbraio 2018 si sono registrate nuove installazioni di impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di oltre 60 MW!

Questo dato è equamente ripartito tra impianti di piccola taglia e quelli di grandi dimensioni. In particolare, gli impianti che generano potenza inferiore o uguale ai 10 kW installati in tale periodo ammontano a una potenza complessiva di 28,7 MW, mentre quelli di potenza superiore ai 10 kW sommano ben 31,4 MW. Tra questi ultimi, particolare rilievo assume un intervento effettuato in Emilia Romagna, un impianto che da solo ha una potenza di ben 2,5 MW.

I dati di inizio 2018 parlano di oltre 700 grandi impianti e di ben 7.238 nuovi impianti di piccole dimensioni installati in Italia. Per la precisione, sono 3.069 gli impianti di potenza minore o uguale a 3 kW appena installati.

Se pensiamo che questi corrispondono in massima parte a destinazioni residenziali e domestiche, possiamo concludere che in soli due mesi, diverse migliaia di famiglie italiane sono passate al fotovoltaico: una scelta intelligente, per il portafoglio e per l’ambiente.

 

Fotovoltaico in Italia, storia di un successo crescente

Che cosa ci indicano questi dati di vendita? Che il fotovoltaico riscuote sempre maggiore successo ed è ormai una realtà consolidata anche in Italia.

Basti pensare che, rispetto ai primi due mesi dell’anno precedente, le vendite di pannelli solari hanno registrato un incremento complessivo pari a ben il 17%. Tra le regioni dove maggiore è stato l’incremento delle vendite ci sono Lombardia, Liguria, Emilia Romagna e Abruzzo.

Come si vede, la preferenza per il fotovoltaico è trasversale: regioni del nord e del sud, della costa adriatica e di quella tirrenica, non fa differenza. Questo avviene perché, per fortuna, l’Italia è un Paese che vanta un ottimo irraggiamento solare a tutte le latitudini, per gran parte dell’anno.

Ma basta questo a spiegare l’autentico boom di vendite registrato in questa prima parte di 2018? Le ragioni, in verità, sono anche altre: andiamole ad esaminare.

 

La fiducia degli italiani per i pannelli solari

Innanzitutto, va considerato che, anno dopo anno, il fotovoltaico riscuote sempre maggior fiducia da parte degli italiani. Affacciatosi timidamente sul mercato alcuni anni fa, tra la diffidenza generale, il fotovoltaico ha ormai ampiamente dimostrato le sue qualità di efficienza e sostenibilità.

I pannelli solari offrono la possibilità alle famiglie italiane di ottenere un consistente risparmio in bolletta, limitando al limite indispensabile l’approvvigionamento di energia elettrica dalla rete pubblica.

Con il calo dei prezzi dei sistemi di accumulo, poi, la convenienza è ancora maggiore: con le batterie, infatti, un impianto fotovoltaico è in grado di garantire energia elettrica gratuita anche di sera. Ed eccoci alla seconda grande ragione dell’incremento delle vendite 2018.

 

Batterie per fotovoltaico: prezzi in calo, convenienza al massimo

Le batterie di accumulo per fotovoltaico hanno fatto intuire sin dal primo momento le loro grandi potenzialità, ma nei primi anni del loro ingresso sul mercato, ad essere onesti, il loro costo è parso un po’ troppo elevato.

La grande novità di questi ultimi anni è il vertiginoso calo dei prezzi delle batterie: lo sviluppo della tecnologia, insieme al calo dei costi di fabbricazioni e ad una domanda sempre crescente da parte del pubblico ha consentito alle maggiori aziende produttrici di abbassare decisamente il prezzo delle batterie per fotovoltaico.

Oggi il loro costo è assolutamente accessibile, e sul mercato si trovano dei prodotti Made in Italy assolutamente all’avanguardia, che consentono un ritorno dell’investimento nel giro di brevissimo tempo (scopri le Migliori marche di Accumulatori per Fotovoltaico).

 

Le previsioni 2018 per le vendite di fotovoltaico

Le batterie per fotovoltaico rappresentano l’ultima frontiera di questa tecnologia: oggi non è più necessario consumare l’energia elettrica non appena viene prodotta dall’impianto fotovoltaico. I sistemi di accumulo consentono di immagazzinare l’energia in eccesso e di utilizzarla anche di sera, per l’illuminazione degli ambienti domestici o per l’alimentazione degli elettrodomestici.

Migliaia di famiglie e aziende italiane hanno già fatto questa scelta, e le previsioni per l’immediato futuro sono assolutamente rosee: si stima che nella seconda parte del 2018 verrà registrato un ulteriore incremento nella vendita di fotovoltaico con batterie, specialmente a livello residenziale.

E la conseguenza sarà un ulteriore calo dei prezzi, per una semplice legge di mercato che consente ai produttori di praticare prezzi più bassi quando possono contare su un bacino di clientela più ampio.

Ecologico, conveniente, apprezzato da chi l’ha già provato: il fotovoltaico sembra essere davvero il futuro dell’energia in Italia.

Non hai ancora un Impianto Fotovoltaico? Scopri quanto risparmieresti installando dei pannelli solari

Se ti affascina l’idea di installare dei pannelli fotovoltaici sul tetto di casa ma ti spaventano i costi che dovresti sostenere, potresti usare il nostro simulatore per capire in quanti anni l’investimento si ripaga. La durata media di un impianto è di oltre 25 anni e, dopo aver ripagato la spesa nei primi anni, consente un risparmio considerevole sulle bollette dell’energia elettrica praticamente a vita. Scopri subito i costi di un impianto residenziale.

 

Simulatore Online Impianto Fotovoltaico, ricevi il report in tempo reale!

Simulatore Online Impianto Fotovoltaico Abbassalebollette

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?
Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)