Offerte Gas Convenienti : Come scegliere la Migliore

Offerte Gas Convenienti : Come scegliere la Migliore

Consigli utili per trovare il fornitore gas più conveniente del Mercato Libero

La bolletta del Gas metano rappresenta una delle voci più pesanti del bilancio energetico familiare. Che venga utilizzato solo per il riscaldamento o anche per la produzione di Acqua Calda Sanitaria, tenere sotto controllo la bolletta del metano diventa davvero importante per non avere problemi di liquidità, soprattutto nei mesi invernali e primaverili, che tendenzialmente prevedono fatture onerose per via dei consumi dei mesi freddi dell’anno.

Vediamo quindi come poter ridurre il peso delle bollette del metano e come destreggiarsi in un mare di offerte gas che sembrano essere tutte uguali e tutte apparentemente convenienti.

 

Ridurre i Consumi: la prima forma di Risparmio

Per quanto possa sembrare banale e scontato, adottare dei comportamenti virtuosi in casa può consentire di abbattere fino al 50% i consumi di gas. Ridurre i consumi consente non solo di abbassare la voce “materia prima gas” metano in bolletta, ma anche le varie componenti che sono proporzionali ai consumi, quindi i Servizi di Rete e gli oneri per la gestione del contattore, incluse anche le imposte. Inoltre, nel calcolo del costo della bolletta, ci sono alcune componenti a scaglioni, per cui se si superano determinate soglie di consumi nell’arco dell’anno i costi aumentano sensibilmente.

Per questo motivo consigliamo di:

  • sostituire la vecchia caldaia con una moderna caldaia a condensazione: -35% di consumi. Le caldaie a condensazione in classe energetica A+, oltre a consumare poco, possono essere installate beneficiando dell’Ecobonus, anche mediante Sconto in Fattura
  • installare un termostato intelligente e impostare una temperatura adeguata: -10% di consumi. Quasi tutti i termostati smart consentono di regolare la temperatura nelle differenti fasce orarie, consentendo di ridurre notevolmente gli sprechi, soprattutto durante le ore notturne. Inoltre alcuni modelli consentono anche di spegnere la caldaia quando si esce dall’abitazione, in modo da evitare di scaldare inutilmente gli ambienti quando nessuno è in casa.
  • ridurre i tempi di permanenza sotto la doccia e installare rubinetti a risparmio energetico: fino a -5% sui consumi

 

Come Scegliere la Tariffa Giusta?

Tra i fattori che portano alla scelta della tariffa gas più conveniente per le proprie esigenze c’è sicuramente il prezzo al metro cubo del gas metano. Tuttavia bisogna valutare se il prezzo è fisso e bloccato per 12 mesi o variabile e indicizzato. Se si vuole avere la tranquillità di poter pianificare i costi delle bollette, conviene optare per il prezzo fisso, altrimenti è meglio un’offerta a prezzo variabile. Anche il periodo dell’anno può indirizzare la scelta. Tendenzialmente nei mesi estivi il prezzo del gas è più basso, quindi conviene sottoscrivere in quei mesi una tariffa a prezzo fisso. Nei mesi invernali, viceversa, il prezzo del gas tendenzialmente cresce, quindi è conveniente sottoscrivere una tariffa a prezzo variabile, che consentirà dei risparmi quando le quotazioni scendono.

Detto questo, è sempre consigliabile optare per un fornitore serio ed affidabile, che effettui la fatturazione sulla base dei consumi effettivamente rilevati, mettendosi al riparo da eventuali conguagli che possono rendere davvero ingestibili i pagamenti. Meglio optare per una tariffa che abbia un costo del metro cubo leggermente maggiore ma che non riservi brutte sorprese in futuro.

Nella scelta del fornitore vanno anche tenute in considerazione eventuali promozioni in corso.

Ultimo fattore, ma di sicuro non meno importante, è la possibilità di sostituire la vecchia caldaia direttamente con il nuovo fornitore Gas, che oltre ad offrire lo sconto in fattura del 65%, può garantire il pagamento dilazionato direttamente in bolletta a piccole rate mensili, offrendo magari anche il servizio di manutenzione incluso nel prezzo.

 

Le Tariffe più Convenienti del Mese

Fornitore Nome Tariffa Prezzo €/smc Tipo Contratto
EniLink Gas0.2312Fisso
WekiwiGas Prezzo Fix 120.24Fisso
Enel EnergiaGas 300.2443Fisso
Enel EnergiaE-Light Gas0.26Fisso
EngieEnergia 3.0 Light0.265Fisso
Enel EnergiaScegli Oggi Gas0.244Indicizzato

Confronta Tutte le Offerte Gas più Convenienti

 

Come attivare una Tariffa Gas Conveniente

Per procedere all’attivazione della tua nuova tariffa, bisogna innanzitutto capire se il contatore è presente e attivo, altrimenti prima bisogna compiere alcuni ulteriori passi.

Se, infatti, il contatore del gas non è ancora presente nell’abitazione, bisogna, come abbiamo spiegato nella nostra guida sulla gestione utenze luce e gas in caso di trasloco, richiedere la posa del contatore, che in gergo viene definito Allaccio. Se il contatore è già allacciato ma non è mai stato attivato in passato, va richiesta l’Attivazione al distributore di zona.

Se invece il contatore è già stato utilizzato in passato, si procede con il Subentro o con la Volturazione, a seconda del fatto che il precedente inquilino avesse effettuato o meno la sospensione della fornitura. Se, infine, la fornitura è già attiva e intestata a proprio nome, bisogna effettuare semplicemente lo Switch, ovvero il semplice cambio di fornitore e tariffa. Quest’ultima è l’operazione più facile ed immediata, ma consente di risparmiare da subito sulle bollette del gas.Come trasferire le utenze Luce e Gas

 

Fatta esclusione per la procedura di allaccio, per attivare una tariffa conveniente del gas mediante sono necessari i seguenti dati:

  • codice PDR del contatore
  • codice fiscale e dati anagrafici del richiedente
  • recapiti dell’intestatario, inclusi email e telefono
  • indirizzo dell’abitazione in cui la fornitura verrà erogata (potrebbe essere diversa dalla residenza)
  • dati sul consumo medio annuo (utili per consentire un calcolo preliminare delle componenti progressive a scaglioni nella bolletta)
  • codice IBAN, se si vuole attivare la domiciliazione bancaria dei pagamenti

La procedura è molto semplice e NON prevede interruzioni della fornitura, NON prevede il pagamento di cauzioni o spese di attivazione offerta, NON si riceverà una doppia bollettazione da due fornitori. Una volta effettuato il passaggio, le pratiche burocratiche saranno sbrigate dal nuovo operatore, senza costi aggiuntivi.

 

Ci sono vincoli sulle Offerte Gas?

Assolutamente NO. Una volta attivata una tariffa gas metano, se non la si ritiene abbastanza conveniente, si può cambiare in qualunque momento l’operatore e la tariffa, senza dover pagare cauzioni o penali.

Per ricevere assistenza all’attivazione della nuova tariffa, chiamaci allo 06 90202514, oppure utilizza i nostri comparatori per confrontare il prezzo al metro cubo del gas metano per la tua casa.

Confronta le Migliori Tariffe Gas Metano
Compara le Migliori Tariffe Luce ed Energia Elettrica