Le Migliori Offerte Luce e Gas di Luglio

Le Migliori Offerte Luce e Gas di Luglio

Un po’ di attenzione alle bollette in questo mese può portare grandi benefici per tutto l’inverno

E’ luglio, fa caldo e ovunque c’è voglia di vacanza e relax e davvero in pochi hanno voglia di pensare alle bollette. Anche perché, fortunatamente, in estate si consuma meno e le bollette non possono impensierire più di tanto. C’è un però. Questo mese è solitamente quello che fa registrare le quotazioni più basse prima che partano i rincari d’autunno e di inverno che, complici i maggiori consumi, diventano davvero molto pesanti per il budget familiare e possono impensierire davvero tanto.

Per questi motivi, anche se c’è poca voglia di pensare alle bollette, conviene ritagliarsi qualche minuto in questo mese per valutare la convenienza del proprio fornitore e cercare sul mercato una tariffa più conveniente, che eviti stress e grattacapi in inverno.

Soprattutto chi è in “maggior tutela” dovrebbe valutare oggi un cambio di fornitore, perché, come possiamo vedere dal grafico delle quotazioni del mercato tutelato degli ultimi 12 mesi, i prezzi potrebbero subire notevoli incrementi nella seconda parte dell’anno, andando a pesare notevolmente sulle tasche dei cittadini.

Grafico Confronto SEN (Maggior Tutela) vs PUN

 

Se a questo aggiungiamo che il Mercato Tutelato finirà il 31 dicembre 2023, diventa chiaro che è ancora più importante muoversi direttamente per trovare un nuovo fornitore più conveniente prima di essere assegnati ad un fornitore a caso, con tariffe PLACET che potrebbero mantenere un prezzo fisso con le quotazioni dell’inverno.

Offerte Luce Offerte Gas Metano

 

Come si sceglie la migliore offerta Luce e Gas del mese?

Ecco 4 consigli pratici per non sbagliare mai

Come sosteniamo da sempre noi di Abbassalebollette.it, ogni utenza ha la sua esigenza, per cui non esiste la tariffa migliore in assoluto, ma la tariffa che meglio si adatta alle esigenze di consumo della famiglia o dell’azienda.

 

1 Analizza i Tuoi Consumi

Quindi il primo consiglio che diamo per scegliere la tariffa più conveniente è quello di analizzare i propri consumi in bolletta. Chi ha consumi alti può orientarsi su tariffe che hanno costi di commercializzazione più alti, ma un costo della materia prima più basso. Viceversa, chi ha consumi bassi dovrebbe scegliere una tariffa con costi di commercializzazione bassi, pur avendo un costo della materia prima più alto.

Offerte Luce Offerte Gas Metano

 

2 Prezzo fisso o variabile?

Prima dello scoppio della crisi energetica, come abbiamo più volte documentato, il prezzo fisso ha sempre battuto il prezzo variabile e, soprattutto, la maggior tutela.

Tuttavia, in questi due anni, abbiamo assistito ad una fase di instabilità estrema che, fino a qualche mese fa, ci portava a suggerire di sottoscrivere solo offerte a prezzo indicizzato, in modo da beneficiare dei risparmi quando le quotazioni all’ingrosso sarebbero scese.

Ora, analizzando i trend dell’indice PUN e dell’indice PSV degli ultimi 3 mesi, possiamo dire quasi con certezza che, per l’anno in corso, si sono raggiunte le quotazioni minime e nei prossimi mesi i prezzi potrebbero solo aumentare di nuovo.

Se i consumi in bolletta lo consentono, suggeriamo di optare per una tariffa a prezzo fisso e bloccato, per trascorrere un inverno sereno. Viceversa, una tariffa a prezzo indicizzato potrà ugualmente garantire prezzi più bassi della tutela, con la possibilità di risparmiare se i prezzi dovessero scendere ancora. Con il prezzo indicizzato, infatti, i fornitori sono disposti a ridurre i margini di guadagno, in virtù della riduzione del rischio intrinseco.

La scelta, in conclusione, è soggettiva e dipende anche dalla propria propensione al rischio. Tuttavia, questo mese consente di guardare con ottimismo alle tariffe a prezzo fisso, per cui suggeriamo di sottoscrivere una tariffa di questo tipo.

Offerte Luce Offerte Gas Metano

 

3 Monoraria o Bioraria [luce]?

Nonostante i buoni propositi, le abitudini di consumo sono difficili da cambiare, per cui è bene riflettere sulla tipologia di contratto che si sottoscrive. Se si consuma molta energia in fascia F2 ed F3, sottoscrivendo una tariffa monoraria, può portare ad un maggiore esborso, anche se il costo della componente energia è molto competitivo. Viceversa, se si consuma molto in fascia F1, sarà difficile modificare le abitudini per consumare maggiormente di notte e nei fine settimana e, sul medio lungo periodo, si spenderebbe di più sottoscrivendo una tariffa bioraria.

Ancora una volta è evidente che la scelta è molto soggettiva e non può prescindere da una seria analisi delle bollette.

Confronta Offerte Luce

4 Consumare meglio e rendere la casa più efficiente

Ultimo consiglio è probabilmente il più prezioso: per ridurre le bollette, il passo più importante è quello di ridurre gli sprechi, soprattutto quando i costi energetici salgono molto.

Per questo motivo è bene utilizzare correttamente gli elettrodomestici più energivori (evitare lavaggi in lavatrice e lavastoviglie a temperature troppo alte, impostare correttamente la temperature del climatizzatore a una temperatura di 5-7 °C meno della temperatura esterna e, se possibile, usare la modalità deumidificatore), sostituire i vecchi elettrodomestici in classi energetiche molto basse (approfittando delle detrazioni fiscali al 50%), sostituire la vecchia caldaia a gas con un modello a condensazione ad alta efficienza (che consente risparmi in media del 25% sui consumi di gas e, quindi, sulla bolletta del metano).

Laddove possibile, è bene anche valutare l’autoproduzione di energia elettrica per risparmiare sulle bollette. Da oggi è possibile anche in appartamento, con mini impianti fotovoltaici plug&play da appartamento e da balcone.

 

Quali sono le Offerte più Convenienti del Mese?

Per il mese in corso, i nostri esperti suggeriscono di sottoscrivere le seguenti tariffe per risparmiare subito e, soprattutto, durante i mesi autunnali e invernali.

Offerte Luce Offerte Gas Metano

 

Le Migliori Offerte Luce di Oggi 22 febbraio 2024

Fornitore Nome Tariffa Tipologia Prezzo €/kWh Tipo Contratto
E ONE.ON Flex Click LuceTriorariaF1 = 0.131850, F2 = 0.127270, F3 = 0.111260Indicizzato
E ONE.On LuceClick AMICO MonorariaMonorariaF0 = 0.127200Fisso
AGN ENERGIAAGN Power PUN ZEROTriorariaF1 = 0.129700, F2 = 0.125100, F3 = 0.109000Indicizzato
Eni PlenitudeTrend Luce Casa MonorariaMonorariaF0 = 0.122260Indicizzato
Eni PlenitudeTrend Luce Casa BiorariaBiorariaF1 = 0.132750, F23 = 0.116110Indicizzato
IllumiaEasy Flex WebMonorariaF0 = 0.129160Indicizzato

Confronta Tutte le Offerte Luce più Convenienti

Le Migliori Offerte Gas Metano di Oggi 22 febbraio 2024

Fornitore Nome Tariffa Prezzo €/smc Tipo Contratto
E ONE.ON Flex Click Gas0,4337Indicizzato
Eni PlenitudeTREND GAS CASA0,4337Indicizzato
E ONE.ON GasClick AMICO0,499Fisso
Eni PlenitudeFIXA TIME0,475Fisso
E ONE.ON GasClick0,499Fisso
E ONE.ON Gas Insieme [DUAL]0,499Fisso

Confronta Tutte le Offerte Gas più Convenienti

 

Per informazioni sulle modalità di attivazione o per qualunque altra richiesta, potete contattare i nostri consulenti allo 06 90202514 (lun-ven 9:00-18:00).

 

Confronta le Migliori Tariffe Luce

Confronta le migliori Offerte Luce e risparmia fino a 150€ sulla Bolletta

Confronta le Migliori Tariffe Gas Metano

Confronta le migliori Offerte Gas e risparmia fino a 250€ sulla Bolletta