Risparmiare sulla bolletta della luce è uno degli obiettivi che i consumatori più attenti si propongono di raggiungere; alcuni di essi pensano che il risparmio possa giungere cambiando il fornitore di energia elettrica, ma poi si ritrovano puntualmente a pagare bollette di importi pari, se non più alti, rispetto a quelli versati gli anni precedenti. E allora, come risparmiare in bolletta? Quello che vogliamo suggerirvi oggi è l’utilizzo di un impianto d’illuminazione a LED: risparmio in bolletta tra l’80 e il 90% e utilizzando l’ecobonus statale, i costi di installazione sono davvero esigui.

Risparmiare sulla bolletta della luce con i LED

LED è l’acronimo di Light Emitting Diode, una tecnologia che si basa sull’utilizzo di diodi azionati da un circuito elettrico, capaci di emettere fotoni; le ricerche degli ultimi anni hanno consentito di dar vita a lampade LED longeve e soprattutto sempre più vicine al colore della luce delle lampade tradizionali.
Sino a qualche tempo fa, infatti, le lampade a LED venivano scartate da tutti quei consumatori che non sopportavano d’avere in casa una fonte di luce troppo fredda, la quale conferiva allo spazio un’atmosfera surreale e asettica. Oggi, l’utilizzo di fonti di luce che garantiscono l’emissione di diverse temperature di calore assicura di costruire ambienti più caldi e confortevoli.
Inoltre, a differenza di ciò che comunemente accade con le lampade a filamento, i LED non si fulminano, ma si degradano progressivamente col trascorrere del tempo. E di tempo, prima che una lampada LED si esaurisca, ne servirà moltissimo: tra i 15 e i 25 anni. Per tutti questi motivi i vantaggi dell’installazione di un impianto a LED in casa meritano molta attenzione, visto che incidono in maniera significativa sia sulla spesa bimestrale che su quella a lungo termine.

Risparmiare sulla bolletta della luce con il LED: quantifichiamo il risparmio

A fronte di una spesa iniziale chiaramente superiore rispetto alle corrispettive lampade a risparmio energetico o tradizionali, le lampade a LED consentono di risparmiare in bolletta una somma pari all’80-90%. Ma non è tutto.
Infatti, chi decide di acquistare queste lampadine può avvantaggiarsi dell’Ecobonus statale che rimborsa il 65% della spesa affrontata: la Legge di Stabilità del 2014 prescrive che chiunque scelga di utilizzare in casa strumenti che ne migliorino l’efficienza energetica, può avvalersi di un bonus pari al 65% valido per la ristrutturazione degli ambienti, ma anche per la trasformazione del proprio impianto energetico tradizionale in impianto a LED.

Risparmiare in bolletta nel segno dell’ecosostenibilità

Di fatto il LED, risulta essere la risposta migliore non solo per un risparmio economico ma soprattutto ambientale: la durata dell’impianto non ha confronti con nessuna altra tecnologia, oltre a non contenere mercurio e a produrre una luce che non inquina.
La rivoluzione dell’ecosostenibilità economica è disponibile: per installarla non servirà un nuovo impianto, ma basterà decidere di cambiare le lampadine di casa!

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?

Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)