FUI: Fornitura di Ultima Istanza (anche Fornitore di Ultima Istanza)

Con l’acronimo FUI l’Autorità per l’energia identifica, nell’ambito del mercato del Gas Metano:

  • il Servizio di Fornitura di Ultima Istanza FUI
  • il Fornitore di Ultima Istanza FUI

Dunque, con il termine FUI si identifica, nella prassi, sia il servizio che la società che eroga la fornitura in tale mercato.

 

Il Servizio di Fornitura di Ultima Istanza

Il FUI è un mercato transitorio, alternativo al mercato tutelato e a quello libero, previsto nell’ambito dei Servizi di Ultima Istanza SUI, che si attiva in alcuni casi particolari differenti dalla morosità del cliente, come:

  • il fallimento della società di vendita di cui si era clienti
  • il recesso del contratto da parte del fornitore, ad esempio per sopraggiunta impossibilità a garantire le condizioni contrattuali

Per chi proviene dal mercato libero, dunque, la normativa prevede che il cliente non passi al mercato tutelato, ma venga trasferito nel servizio di fornitura di ultima istanza FUI.

Questo accade perché l’obiettivo della norma è quello di spingere i consumatori a sottoscrivere un contratto nel mercato libero dell’energia.

 

I prezzi del gas nel FUI

Nello specifico, per scoraggiare i clienti a restare nel FUI, vengono applicate le seguenti condizioni contrattuali:

  • per i primi 3 mesi: condizioni economiche del mercato tutelato
  • oltre il 3° mese: condizioni economiche del mercato tutelato + un supplemento β (Beta)

Per completezza di informazione, bisogna ricordare che l’Autorità ARERA, contestualmente alla modifica delle modalità di calcolo dei prezzi nel mercato di maggior tutela, ha variato anche le modalità di calcolo del prezzo del gas nel servizio di Fornitura di Ultima Istanza, tenendo sempre fermo il presupposto giuridico per cui tale mercato deve essere “sconveniente” in modo da spingere il cliente verso il mercato libero.

I prezzi, dunque, anche nel FUI vengono definiti su base mensile utilizzando, a posteriori, il prezzo all’ingrosso PSV Ahead.

I Fornitori di Ultima Istanza

Ecco l’elenco, su base regionale, dei fornitori esercenti il servizio di fornitura di ultima istanza:

RegioneSocietà (in ordine di merito)
Valle d’Aosta, Piemonte, LiguriaHera Comm Spa, Enel Energia Spa
LombardiaEnel Energia Spa, Hera Comm Spa
Trentino Alto Adige, VenetoHera Comm Spa, Enel Energia Spa
Friuli Venezia Giulia, Emilia RomagnaHera Comm Spa, Enel Energia Spa
Toscana, Umbria MarcheHera Comm Spa, Enel Energia Spa
Abruzzo, Molise, Basilicata, PugliaEnel Energia Spa, Hera Comm Spa
LazioHera Comm Spa, Enel Energia Spa
CampaniaHera Comm Spa, Enel Energia Spa
Sicilia, CalabriaEnel Energia Spa, Hera Comm Spa

Per l’elenco dei fornitori esercenti il Servizio di Default SdD Distribuzione, nell’ambito dei servizi di ultima istanza SUI, consultare la voce SUI.