Aggiornamento Tariffe Aprile 2017: +2,9% sulla Luce, -2,7% sul Gas Metano

Aggiornamento Tariffe Aprile 2017: +2,9% sulla Luce, -2,7% sul Gas Metano

Arrivata la Comunicazione Ufficiale dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas Metano

Ormai è ufficiale, a partire dal primo aprile, e per tutto il secondo trimestre del 2017, ci sarà un aumento del +2,9% sulla bolletta della luce, mentre ci sarà fortunatamente un calo del -2,7% su quella del gas metano. E’ quanto viene riportato nel comunicato stampa emanato dall’Aeegsi (Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico) relativamente alle tariffe per il trimestre 1 aprile – 30 giugno 2017.

Aumento della luce a causa dei Rialzi all’Ingrosso

L’Autorità evidenzia, nel suo comunicato, che il rincaro della luce è strettamente correlato ai rialzi all’ingrosso di inizio anno per l’andamento dei mercati europei (parlavamo già da tempo dei possibili rincari a causa dei problemi collegati al nucleare francese) e collegato anche all’eccezionale ondata di freddo riscontrata in questo inverno.

In particolare, la spesa per l’energia elettrica per la famiglia-tipo negli ultimi 12 mesi (dal 1 luglio 2016 e il 30 giugno 2017) è stata stimata in un totale di 505,54 euro, con una variazione del +0,7% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (1 luglio 2015 – 30 giugno 2016), che si concretizza poi in un aumento effettivo di 3,70 euro.

Risparmi Importanti Sulla Bolletta del Gas

Anche Se Protestano le Associazioni dei Consumatori per lo strano Tempismo

Per il gas naturale, la contrazione è legata a diversi fattori, sia sotto il profilo del costo della materia prima, sia sotto l’aspetto dei vari costi e oneri indipendenti dal consumo. Infatti, sono stati azzerati gli oneri relativi allo stocaggio e sono stati ridotti i cosiddetti costi di trasporto, tutto questo grazie anche alla nuova riforma tariffaria.

Riassumendo un po’ in numeri, la bolletta del gas metano della famiglia tipo nello stesso periodo sarà di circa 1.029 euro, con una variazione del -4.4% rispetto ai 12 mesi precedenti, corrispondente a un risparmio di circa 47 euro.

Sul piede di guerra le associazioni dei consumatori subito dopo l’annuncio delle nuove tariffe. In particolare, Marco Vignola, responsabile dell’UNC Unione nazionale Consumatori, ha dichiarato: “Una brutta notizia, considerato che da aprile a luglio nessuno potrà usufruire della riduzione del prezzo del gas, essendo i riscaldamenti spenti. In concreto, quindi, sui bilanci delle famiglie inciderà solo l’aumento dell’elettricità”.

Secondo le proiezioni elaborate dell’associazione, infatti, per una famiglia tipo significa pagare, su base annua e nonsecondo l’anno scorrevole, ma dal 1° aprile 2017 al 1° aprile 2018, circa 14,80 euro in più per la sola luce. “Invitiamo il Governo Gentiloni a mettere mano agli oneri di sistema sull’elettricità che continuano a pesare per il 18,89 per cento”, esorta Vignola.

 

Il Risparmio sulle Bollette passa anche dalle Proprie Scelte

Noi di abbassalebollette.it pensiamo da sempre che far dipendere troppo le proprie spese domestiche dalle decisioni di una Autorità nazionale, che tiene conto di eventi internazionali e di modifiche legislative non sempre a favore dei cittadini, sia sbagliato. Bisogna, infatti, prendere consapevolezza che con delle scelte attente ed oculate si possono ridurre i consumi, migliorare il comfort abitativo e, soprattutto, si può risparmiare (e tanto) sulle bollette di luce e gas metano.

Il Mercato Libero dell’Energia

La prima soluzione è quella di cercare un fornitore di luce e gas più conveniente sul mercato libero dell’energia. Grazie alle promozioni offerte per il passaggio da un operatore all’altro, il cambio diventa sempre conveniente e, scegliendo la tariffa più adatta, si riescono a risparmiare tanti soldi nell’arco di un anno (fino a 150 € sulla bolletta dell’elettricità e fino a 250 € su quella del gas).

Impianti Efficienti ed Energie Rinnovabili per la Casa

Se poi si vanno ad analizzare i propri impianti, si possono ulteriormente individuare soluzioni per aumentare l’efficienza, ridurre gli sprechi e, perché no, autoprodursi l’energia di cui si ha bisogno.

Visitando la nostra sezione dedicata, è possibile scoprire tutte le tipologie di impianti di riscaldamento e condizionamento efficienti, in grado di abbattere drasticamente i costi delle bollette. Inoltre, attraverso i nostri pratici simulatori, diventa facile capire quanto conviene l’installazione di un impianto fotovoltaico, magari dotato di batterie di accumulo, ricevendo un prospetto dettagliato dei tempi di recupero dell’investimento e dei guadagni possibili al termine dell’ammortamento.

Se poi hai dei dubbi, ricorda che puoi richiedere assistenza ai nostri specialisti che sono in grado di effettuare un CheckUp Energetico della tua abitazione, evidenziando le problematiche esistenti e offrendoti la migliore soluzione per farti risparmiare e per farti godere in tutta serenità la tua casa.

 

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?
Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)