Pannelli Fotovoltaici Spin Cell: Rivoluzione nell’Efficienza

Pannelli Fotovoltaici Spin Cell

Pannelli Solari Poco Ingombranti e Molto Efficienti

Gli impianti fotovoltaici tradizionali sono sempre più richiesti, ma probabilmente già superati. Infatti, abbiamo avuto appena il tempo di abituarci alla loro presenza che ecco spuntarne degli altri molto più efficienti e innovativi: gli impianti fotovoltaici Spin Cell.

 

I Pannelli Fotovoltaici Spin Cell: cosa sono?

Si tratta di un tipo di pannelli solarin non statici e non piatti, ma a forma di cono e per di più in movimento. Grazie a questa recente scoperta tecnologica compiuta dalla californiana V3Solar Corporation, il fotovoltaico potrebbe trovarsi di fronte a una svolta decisiva in cui il classico concetto di pannello solare è totalmente stravolto. In base ai risultati pubblicati dalla casa madre, il nuovo pannello a forma piramidale sembrerebbe essere talmente efficiente da stravolgere le previsioni iniziali fatte dagli scienziati. In questo periodo, infatti, l’energia prodotta dal fotovoltaico Spin Cell è superiore di 20 volte rispetto a quella generata da un comune impianto fotovoltaico. Vediamo meglio di cosa si tratta.

 

Fotovoltaico Spin Cell: come sono fatti i pannelli?

I pannelli fotovoltaici Spin Cell utilizzano uno speciale concentratore esterno trasparente a forma di cono entro il quale si trova uno strato di numerose celle fotovoltaiche triangolari disposte con altissima precisione. Per merito di questa sua particolare conformazione (al momento in attesa di essere brevettata), il fotovoltaico Spin Cell è in grado di assorbire durante le ore diurne un’elevata quantità di luce, eliminando il problema dell’inseguimento solare e aumentando, in tal modo, la produzione di energia elettrica.

Pertanto, questi impianti saranno dinamici e capaci di catturare tutta la luce solare di cui hanno bisogno per generare corrente.

 

Spin Cell: è davvero il fotovoltaico perfetto?

Uno dei problemi più noti dei pannelli fotovoltaici tradizionali è che l’efficienza e la resa calano con l’aumentare delle temperature. Quindi paradossalmente i pannelli tradizionali rendono di meno nelle estati torride e molto calde. Con le celle dinamiche di Spin Cell, il cono è sempre in movimento, per cui l’esposizione diretta al sole varia continuamente, portando le celle a raffreddarsi quando non sono colpite direttamente dalla luce solare. In questo modo la resa delle celle solari è sempre ottimale anche con temperature estenre molto elevate.

Nel dettaglio, la struttura è progettata con un angolo d’inclinazione di 56 gradi e si muove su dei magneti per mezzo di una conduzione minima di elettricità ricevuta direttamente dal sole. Il meccanismo di rotazione impedisce il surriscaldamento dei pannelli e il movimento rotatorio riesce a mantenere il fotovoltaico sempre fresco. Inoltre questo movimento continuo produce una sorta di luce stroboscopica che va a iper – eccitare gli elettroni che costituiscono il materiale semiconduttore dei pannelli.

In questo modo è possibile intercettare in qualsiasi momento del giorno l’incidenza massima dei raggi luminosi e ottenere continuamente energia.

 

Fotovoltaico Spin Cell: tanti vantaggi rispetto ai pannelli classici

Rispetto ai pannelli solari che tutti conosciamo, con il fotovoltaico Spin Cell in qualche modo sarebbero superati anche gli ostacoli dovuti ai forti venti. Nel fotovoltaico comune, infatti, i pannelli sono piatti e devono fare i conti con rinforzi strutturali inevitabili per proteggersi dalle giornate ventose.

Un altro vantaggio del nuovo fotovoltaico è lo spazio necessario all’installazione, perché il sistema andrebbe a occupare una superficie di estensione minore rispetto a quella prevista per i pannelli piatti tradizionali.

Possiamo riassumere dicendo che i pannelli solari Spin Cell

  • inseguono automaticamente i movimenti del sole
  • si raffreddano automaticamente grazie alla continua rotazione
  • occupano uno spazio ridotto
  • comportano minori costi per il watt prodotto
  • resistono bene alla forza del vento

In questo momento, tuttavia, il fotovoltaico Spin Cell non è presente sul mercato perché l’azienda produttrice V3Solar Corporation sta ancora terminando gli ultimi collaudi, in attesa di produrre i nuovi pannelli solari su larga scala e dare inizio a una nuova era del fotovoltaico.

 

Nell’attesa che questa tecnologia si diffonda e venga diffusa sul mercato, puoi iniziare a risparmiare sulle tue bollette installando un impianto fotovoltaico tradizionale, magari dotato di Accumulo, per consumare l’energia prodotta durante il giorno anche di notte.

 

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?
Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)