Impianto Fotovoltaico stand alone: è possibile staccarsi dalla rete elettrica?

E’ Possibile e, soprattutto, conveniente diventare completamente Autonomi?

Le bollette dell’energia elettrica vi sembrano troppo alte? Vorreste passare alle energie rinnovabili e intendete farlo in maniera drastica, con un impianto fotovoltaico ad isola che vi consenta di staccarvi definitivamente dalla rete di distribuzione pubblica? In questo articolo vedremo se ciò è realmente possibile e soprattutto se conviene davvero.

 

Impianto fotovoltaico ad isola: in città, conviene?

Innanzitutto, chiariamo come funziona un impianto fotovoltaico ad isola. Questo tipo di impianto, chiamato anche fotovoltaico stand-alone, è necessariamente dotato di batterie di accumulo, che consentono di immagazzinare l’energia prodotta dai pannelli fotovoltaici durante le ore di esposizione al sole, in modo da permetterne l’utilizzo nelle ore serali e notturne.

In sostanza, se un elettrodomestico viene usato di giorno, esso utilizza in tempo reale l’energia prodotta dall’impianto: è quello che si chiama autoconsumo. Se, invece, l’elettrodomestico viene utilizzato di sera, sfrutterà l’energia precedentemente accumulata nelle batterie dell’impianto fotovoltaico stand alone.

Visita questa pagina per maggiori informazioni sul funzionamento del Fotovoltaico con Batteria.

Ma quante batterie dovrebbe avere l’impianto fotovoltaico con accumulo per assicurare una reale, completa indipendenza dalla rete di distribuzione pubblica? Tante. Troppe, in realtà.

 

Purtroppo – è inutile vendere illusioni – non esiste ancora un impianto fotovoltaico con accumulo che, a costi realmente convenienti, permetta il lusso di staccarsi dalla rete pubblica. Sebbene tale scelta sia teoricamente lecita – nessuna legge vieta di staccarsi dalla rete di distribuzione – sono, però, troppe le variabili (giornate nuvolose e inverni piovosi, in primis) e troppo alti gli attuali costi delle batterie per fotovoltaico, per fare immaginare a qualcuno di potersi dotare di un impianto residenziale fotovoltaico ad isola che regali la completa indipendenza energetica in piena città.

 

Risparmi Garantiti sulle Bollette con il Fotovoltaico con Accumulo

E’ realistico, d’altro canto, dire che un impianto fotovoltaico con accumulo può garantire grossi risparmi nel medio periodo e può, in determinate circostanze, consentire di non prelevare energia dalla rete per un intero giorno. Ma andare oltre questi dati, sarebbe come vendere fumo.

L’impianto fotovoltaico ad isola, peraltro, rimane una soluzione perfetta per immobili che sorgano in posizioni isolate, per i quali risulti difficoltoso l’allaccio alla rete elettrica, come baite, rifugi o case di campagna.

 

Conclusioni

Scollegarsi completamente dalla rete elettrica, a conti fatti, non è possibile. La realizzazione di un impianto fotovoltaico residenziale continua a rappresentare, comunque, un’ottima soluzione per ottenere, nel medio periodo, un notevole risparmio in bolletta, ma l’auspicio, è che le istituzioni adottino presto dei provvedimenti che favoriscano quanti adottano o intendono adottare dei sistemi che sfruttano le fonti di energia rinnovabili.

 

Richiedi Preventivo Costo Impianto FV con Accumulo

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?

Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)