Prezzi Accumulo Fotovoltaico

Aumenta la Diffusione dell’uso di Batterie per Fotovoltaico

Sfruttare di notte le corrente autoprodotta dai pannelli solari durante il giorno permette di aumentare notevolmente i risparmi sulle bollette

Nel settore del fotovoltaico e delle energie rinnovabili, i sistemi di accumulo dell’energia saranno probabilmente un fattore-chiave, nei prossimi anni, per una maggiore diffusione degli impianti fotovoltaici, sia a livello residenziale che aziendale.

Le batterie, infatti, rappresentano l’ultimo tassello di un sistema che punta a garantire all’utente un considerevole risparmio in bolletta ed una sufficiente fornitura di energia autoprodotta. Quest’ultimo aspetto viene favorito, appunto, dai sistemi di accumulo per fotovoltaico, che consentono di immagazzinare l’energia derivante da fonti rinnovabili, per essere utilizzata in un momento successivo a quello della sua produzione. In poche parole, per sfruttare l’energia del sole anche di notte.

 

Il Prezzo delle Batterie è Oggi l’Unico Ostacolo alla Diffusione

L’unico vero problema, riguardo alle batterie per impianti fotovoltaici, è rappresentato dal loro costo iniziale. Per essere un sistema che si prefigge di far risparmiare l’utente, effettivamente, le batterie hanno oggi un prezzo di acquisto piuttosto elevato, che consente il ritorno economico sull’investimento soltanto in tempi medio-lunghi.

Le cose, però, sono destinate a cambiare. Uno studio della società di consulenza americana McKinsey & Co. ha messo in evidenza come il prezzo delle batterie agli ioni di litio sarà interessato, nei prossimi anni, da un consistente calo, che favorirà, probabilmente in maniera definitiva, lo sviluppo e la diffusione delle tecnologie che ne fanno uso, dalle auto elettriche ai sistemi che sfruttano le energie rinnovabili. Scopriamo perché.

 

I fattori che permetteranno il calo dei prezzi dei sistemi di accumulo per fotovoltaico

Secondo lo studio in oggetto, i prezzi delle batterie agli ioni di litio subiranno un calo del 40% nei prossimi cinque anni: dall’attuale prezzo di circa 350 $ per kWh si passerà ai 200 $ per kWh previsti per il 2020.

Ancora più vistosa la variazione di prezzo prevista per l’intero decennio che ci aspetta: nel 2025, le batterie agli ioni di litio costeranno appena 160 $ per kWh. Ma quali sono i fattori che determineranno un simile calo?

Per la società McKinsley, sono principalmente tre i fattori che comporteranno l’abbattimento dei costi delle batterie agli ioni di litio:

  • economie di scala: più aumenta la produzione, minore è l’incidenza dei costi fissi (impianti, ricerca e sviluppo, ecc) sul singolo accumulatore
  • prezzi più bassi dei materiali: il costo delle materie prime e dei componenti sta registrando un continuo calo
  • miglioramenti tecnologici: nuove tecnologie e innovativi processi produttivi garantiscono migliore capacità di accumulo delle batterie

 

Per quanto riguarda il primo punto, il miglioramento dei cicli produttivi influirà per un terzo sul calo totale dei prezzi previsto fino al 2025. Ciò sarà possibile in virtù del miglioramento dei processi di produzione e della standardizzazione degli impianti e delle apparecchiature in questo ramo industriale. Anche la maggiore esperienza del personale, in un settore relativamente giovane, giocherà un ruolo fondamentale dal punto di vista di una maggiore efficienza della produzione.

Il secondo aspetto che favorirà l’abbattimento dei prezzi delle batterie agli ioni di litio è il minor costo dei componenti, come anodi, catodi ed elettrodi, che influirà per circa il 25% sul calo totale previsto dei prezzi delle batterie. Ciò dipenderà soprattutto dalla delocalizzazione dei processi produttivi verso Paesi che comportano minori costi di lavorazione.

Infine, come accennato, un fattore decisivo verso la maggiore convenienza delle batterie sarà rappresentato dalla loro migliore capacità di accumulo, che si stima possa quasi raddoppiare nel corso del prossimo decennio. Questo incremento della capacità sarà consentito dall’utilizzo di nuove tecnologie e nuovi materiali, in luogo di quelli tradizionalmente utilizzati. Tale aspetto influirà per circa il 40% sul calo totale previsto del prezzo delle batterie agli ioni di litio.

 

Gli effetti del calo dei prezzi degli Accumulatori al Litio

In definitiva, il vistoso abbattimento dei prezzi degli accumulatori agli ioni di litio permetterà una maggiore convenienza, e quindi una più ampia diffusione, degli impianti fotovoltaici.

A livello aziendale, ad esempio, i sistemi di accumulo consentiranno di ridurre la variabilità della potenza prodotta in determinati momenti, con positive ricadute sia sui processi produttivi che su quelli di programmazione.

A livello residenziale, l’utilizzo di sistemi di accumulo per impianti fotovoltaici diventerà definitivamente un’operazione di routine, conveniente sin dal breve periodo. La possibilità di utilizzare l’energia in un momento successivo a quello in cui viene prodotta, riduce il fabbisogno di approvvigionamento dalla rete elettrica e si risolve in un notevole risparmio in bolletta che difficilmente lascerà indifferenti, nei prossimi anni, chi ancora nutre dei dubbi sulla convenienza dei sistemi fotovoltaici.

 

Scopri quanto puoi risparmiare sulle bollette con un Impianto Fotovoltaico con Accumulo

 Simulatore Impianto Fotovoltaico con Accumulo

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?

Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)

Salva