Impianto Solare Termico Piemonte

Un Impianto Solare Termico in Piemonte Conviene sia in Estate che in Inverno

L’irraggiamento solare sulla penisola italiana è diverso tra Nord e Sud, e per questa ragione gli impianti che utilizzano questa forma di energia rinnovabile, vanno progettati e realizzati su misura.
Le regole che valgono per il solare termico in Piemonte, sono quindi generalmente valide per tutte le regioni del Nord Italia.

In questo articolo, cercheremo di trovare delle valide ragioni per installare un impianto solare termico a Torino, e in generale in Piemonte. Cercheremo di capire cosa si può ottenere da questi impianti e come possono essere abbinati con impianti già esistenti, per ridurre i costi e migliorare l’efficienza.

Un impianto solare termico 4 stagioni.

Lo scopo degli impianti solari termici è quello di scaldare l’acqua di giorno, recuperando e trasformando l’energia dei raggi solari.
Durante i freddi periodi invernali, questi impianti permettono di ottenere acqua calda gratuitamente durante la giornata, e se l’impianto è dotato di buone vasche di accumulo, permette di mantenere una certa temperatura anche durante le ore notturne.
Ovviamente non può essere l’unica fonte di riscaldamento, ma permette di alzare la temperatura dell’acqua in entrata al sistema principale, sia esso una caldaia tradizionale, o a condensazione, oppure una più moderna pompa di calore.
Se l’acqua da scaldare in entrata ad un impianto tradizionale è tiepida, e non fredda, i costi per innalzare la temperatura di qualche grado diventano inferiori.
Insomma, quando il riscaldamento non serve, l’impianto solare termico permette di avere sempre a disposizione acqua calda sanitaria in modo completamente gratuito. Grazie a questa soluzione, questo tipo di impianto trova utilizzo in ogni mese dell’anno.

Tipologie di impianto solare termico ideali per il Nord Italia.

Le temperature invernali in Piemonte possono scendere di parecchi gradi sotto lo zero, e in queste condizioni estreme un impianto solare termico tradizionale è quasi completamente inutilizzabile anche durante il giorno. Le perdite di calore diventano troppo elevate, e l’acqua fatica a salire di temperatura.
Se si vuole puntare sulle energie rinnovabili a Torino, come in tutto il Nord Italia, conviene installare un impianto solare termico realizzato con i tubi sottovuoto.
Abbiamo già descritto in precedenza questa particolare tecnologia, che permette di ottenere un isolamento termico maggiore nell’impianto, e quindi di riuscire a recuperare calore anche quando le temperature esterne sono rigide. Per capire il principio di funzionamento, vi rimandiamo al nostro precedente articolo.
Gli impianti di riscaldamento in Piemonte realizzati con questa tipologia di pannello, permettono maggiori rese in ogni periodo dell’anno.
Il costo di installazione è lievemente maggiore, ma si tratta di un accorgimento necessario per le zone italiane più fredde.

L’abbinamento ideale: solare termico, caldaia a condensazione e pannelli radianti.

Un progetto ideale è sicuramente composto da questi tre elementi, sapientemente progettati e realizzati. Infatti tutti è tre hanno una caratteristica in comune, ovvero il funzionamento a temperature nettamente inferiori ai sistemi tradizionali.
Il pavimento radiante sfrutta la sua maggiore area per trasmettere il calore dell’acqua in mandata all’edificio. Maggiore è l’area riscaldante, minore sarà la temperatura necessaria per riscaldare l’ambiente circostante.
Il pannello radiante quindi funziona correttamente a temperature inferiori alla media, ovvero quelle che generalmente permettono alle caldaie a condensazione di dare la maggiore resa. Se a tutto questo aggiungiamo il solare termico per preriscaldare in maniera gratuita l’acqua in entrata alla caldaia, ecco spiegate le ragioni per cui questo sistema permette i maggiori risparmi per una famiglia media.

Il nostro consiglio è quindi quello di soffermarsi a riflettere su questi punti, se siete in procinto di sostituire il sistema di riscaldamento e siete residenti in Piemonte o nel Nord Italia. Il solare termico aumenta sicuramente la spesa complessiva di un nuovo impianto di riscaldamento, ma si trasforma in un investimento recuperabile nel giro di qualche anno. Questo grazie alle detrazioni fiscali e al risparmio diretto sulle bollette.
In qualunque luogo sia ubicato il vostro immobile, un nuovo impianto solare termico a tubi sottovuoto non necessita di una temperatura dell’aria esterna elevata, in quanto raccoglie il calore direttamente dai raggi solari.

 

Simula Impianto Solare Termico Richiedi Preventivo Online

Hai ancora dubbi o vorresti ricevere Subito un Preventivo?

Per conoscere i prezzi o solo per ulteriori informazioni, Compila Subito il Form in Basso

Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di aiutarti a trovare sempre la migliore soluzione alle tue esigenze!

Acconsento al trattamento dei dati personali * (Privacy Policy)